29 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

A Guangzhou "Settimana della Lingua Italiana nel Mondo", brindisi all’italianità con Beppe Severgnini

14-10-2019 08:23 - Ambasciate
GD - Guangzhou, 14 ott. 19 - Dal 21 al 27 ottobre si terrà a Guangzhou la XIX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, una manifestazione culturale internazionale che si svolge ogni anno nel mese di ottobre, su iniziativa dell'Accademia della Crusca in cooperazione con il Ministro degli Affari Esteri italiano. “L'italiano sul palcoscenico” è il tema attorno al quale ruoteranno le attività di questa edizione.
Il calendario degli eventi è articolato: lunedì 21 ottobre si terrà il concerto del duo jazz Collina-Vezzoso, alle ore 19:30 nella Xinghai Music Conservatory University Mega Center Guangzhou; il giornalo dopo, 22, l'aperitivo di Beppe Severgnini sulle note del duo Collina-Vezzoso, dalle ore 19:00 al The roof Bar Park dell'Hyatt Guangzhou; replica il giorno dopo, 23 ottobre, dalle ore 18:30 a The Glasshouse Bar del Park Hyatt Shenzhen. Infine giovedì 24 ottobre concerto "Passione Italia" con il tenore Warren Mok che dirige il quartetto italiano Coriolano - Avesani - De Lazzari - Sanin e il soprano Wang Bingbing, al Teatro dell'Opera d Foshan.
A Guangzhou la manifestazione verrà celebrata con l'arrivo di Beppe Severgnini. Il giornalista e scrittore italiano terrà una conferenza agli studenti di italianistica alla Guangdong University of Foreign Studies. Alla sera, invece, incontrerà la comunità italiana residente nel Sud della Cina per un aperitivo.
Beppe Severgnini è editorialista e vice-direttore del Corriere della Sera, per il quale ha creato nel 1998 il blog Italians, forum che ha un largo seguito ancora oggi tra gli italiani espatriati.
E quale migliore occasione di un aperitivo tra “Italians”? In un suo recente articolo per “The New York Times” dedicato all'aperitivo, Severgnini definisce il prosecco come una “forma liquida di democrazia che unisce generazioni diverse, residenti e nuovi arrivati.” Una pratica importata dagli USA negli anni ‘20, passata in secondo piano negli anni '80, che è diventata oggi il fulcro della vita sociale italiana e ha trasformato l'Italia in “un unico grande bar”.
L'aperitivo non è solo una moda, ma un modo di essere che meglio rispecchia i tratti degli Italiani: un drink come pretesto per scambiare due chiacchiere e divertirsi insieme. Un incontro informale che non impiega troppo tempo, talvolta accompagnato da buon cibo. Per tutti e dappertutto.
Per chi vive nel Sud della Cina o per chi sarà di passaggio per partecipare alla Canton Fair, sarà possibile incontrare Beppe Severgnini, per condividere storie, esperienze e opinioni il 22 ottobre alle ore 19.00 al Park Hyatt a Guangzhou e il 23 ottobre alle ore 18.30 al Park Hyatt di Shenzhen.


Fonte: Redazione
Documenti allegati
Dimensione: 480,15 KB
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it