19 Settembre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Persone

60° Frecce Tricoli: Regione FVG si mobilita per importante anniversario

14-09-2021 19:30 - Persone
GD - Rivolto, 14 set. 21 - Tutto il sistema Regione Friuli Venezia Giulia - volontari della Protezione civile, ma anche turismo, servizi informatici e altre competenze - sono a disposizione per il 60° anniversario delle Frecce Tricolori, un compleanno importante e una manifestazione di popolo, che chiede alle istituzioni un ulteriore sforzo per rendere l'organizzazione in tempo di pandemia rispettosa delle regole e quindi sicura. Lo ha sottolineato Riccardo Riccardi, vicegovernatore regionale con delega alla Protezione civile, alla presentazione che la Prefettura di Udine ha svolto assieme ai vertici del 2° Stormo di Rivolto per illustrare le misure logistiche e organizzative adottate per l'Air Show internazionale in programma sabato 18 e domenica 19 settembre a Rivolto, a cui è stata confermata la presenza del Capo dello Stato e del presidente del Senato e l'affluenza di oltre 8 mila persone accreditate a giornata.
Il vicegovernatore, ricordando che gli appassionati della Pan Pattuglia Acrobatica Nazionale sono per la gran parte rispettosi delle regole e molto disciplinati, ha comunque rimarcato come la manifestazione misurerà la capacità di gestire un evento di grande partecipazione in tempo di pandemia e segnerà anche una tappa per il ritorno alla normalità, con l'auspicio che la richiesta del Green pass aiuti ad alzare contestualmente l'adesione alla campagna vaccinale.
Dalla Regione è stato inoltre esteso il ringraziamento alle forze armate, considerate un pilastro nella conduzione della pandemia, e a Prefettura e Questura per aver lavorato sempre in sinergia.
Il comandante del 2° Stormo, Marco Bertoli, ha reputato l'evento un grosso sforzo organizzativo aggiunto alla routine operativa del reparto che già prevede la gestione di tre linee volo e due sistemi di difesa aerea missilistici, ma che è stato assunto con slancio per celebrare il sessantesimo delle Frecce e dare anche un segnale di ripresa alla comunità locale.
Chi non ha avuto il pass on line potrà approfittare della diretta RAI sabato pomeriggio e dei canali social dell'Aeronautica che copriranno la manifestazione nei punti salienti durante tutto il week end.
Per il comandante delle Frecce, Gaetano Farina, saranno due giorni di festa del volo, in cui interverranno quasi tutti gli assetti dell'Aeronautica militare - in volo e a terra, in mostra statica - e numerose pattuglie acrobatiche da tutta Europa.
Il programma prevede venerdì prove in volo non aperte al pubblico e poi sabato i cancelli della Base aperti dalle 10 fino alle 15, con due parcheggi gratuiti a disposizione dei visitatori che poi a piedi raggiungeranno due gate allestiti per i controlli di sicurezza e anti Covid.
Lo show in volo inizierà verso le 12.30 e la chiusura del programma è prevista alle 18 a cura delle Frecce.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it